Molti di quei montanari preferivano unirsi fra loro e nascondersi nei fitti boschi di abeti che arrivavano, con una immensa e ininterrotta distesa, fino al Monte Orientale, il monte Cimone.

I Semi Neri – La casa dei segni (Elis Colombini editore, Modena 2018)

 

 

Panorama del Frignano – Mo (Foto di Daniela Ori)

1 commento

  1. La montagna, culla di storia e storie. Questo stralcio è tratto da “Piccola Granarolo” un racconto che ci riporta all’epoca della costruzione della famosa Strada Vandelli, il sogno del duca Francesco III d’Este di allargare i suoi poteri arrivando fino al mare…intanto però nel piccolo paese di Granarolo, qualcuno aveva altri sogni….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: