download (1)I Bambini e il terremoto di Patrizia Ori (Casa Editrice La Lucciola ONLUS, 10 €) narra la vicenda del Centro di riabilitazione per ragazzi con handicap La Lucciola che ha la sua sede storica nella Villa Bonasi – Benucci di Stuffione Di Ravarino in provincia di Modena, martoriata dal sisma del maggio scorso. Attraverso l’inedito punto di vista della stessa “villa” vengono mostrati i ritratti dei suoi “ragazzi speciali”, delle loro azioni e dei loro gesti, ammantando di significato le piccole cose quotidiane. Con questo artificio letterario vengono mostrate le cose importanti, nella vita dei suoi ragazzi. Perché nel resto del mondo non si può godere della vita come da me, in un parco secolare vicino ad un fiume? Questa domanda conclude il libro e ci fa riflettere sulla nostra vita, spesso troppo frenetica per goderne la bellezza. Dal libro traspaiono gli insegnamenti degli educatori del centro che fanno bene ai ragazzi con handicap e fanno crescere tutti coloro che li vogliono ascoltare. Il ricavato del libro verrà devoluto INTERAMENTE per il ripristino della sede. Patrizia Ori nasce nel 1973 a Modena. Vive ora nella stessa città dopo aver vissuto in Venezuela, nell’Appennino modenese a Sant’Andreapelago e a Bolzano. Lavora come insegnante specializzata di sostegno alla scuola primaria. Ha due figli di 13 anni gemelli: Riccardo e Matteo. Riccardo è nato con la tricotiodistrofia e frequenta il centro La Lucciola da quando ha 8 anni.

Gabriele Sorrentino