Mese: Settembre 2018 Pagina 1 di 2

I Semi Neri – La casa dei segni (9)

Il cielo era terso e il sole, ancora basso, scintillava violaceo sulla neve ghiacciata. L’aria era pulita come lo è solo dopo una nevicata, entrava nei polmoni freddissima e risvegliava ogni muscolo.

I Semi Neri – “La casa dei segni” (Elis Colombini editore, Modena 2018)

Panorama del Frignano – Mo (Foto di Daniela Ori)

La Casa dei Segni: viaggio nella memoria della terra del Frignano

E’ uscito “La casa dei segni” (Colombini Editore), l’ultimo libro collettivo dell’Associazione di scrittori “I Semi Neri”. 
Il libro, costruito come un vero e proprio novellario, condurrà i lettori alla scoperta di insoliti luoghi del Frignano, attraverso racconti di fantasia legati tra loro dal filo invisibile del ricordo e della memoria. Tramite la storia, i miti e le leggende di questa meravigliosa terra, gli Autori hanno compiuto un viaggio ideale dal XIII secolo agli anni ’80.

I Semi Neri – La casa dei segni (8)

Molti di quei montanari preferivano unirsi fra loro e nascondersi nei fitti boschi di abeti che arrivavano, con una immensa e ininterrotta distesa, fino al Monte Orientale, il monte Cimone.

I Semi Neri – La casa dei segni (Elis Colombini editore, Modena 2018)

 

 

Panorama del Frignano – Mo (Foto di Daniela Ori)

Intervista sul nuovo libro “La casa dei segni” pubblicata su La Gazzetta dell’Emilia

La giornalista Manuela Fiorini a colloquio con Daniela Ori, presidente della nostra associazione e autrice, per presentare il nuovo libro di “I Semi Neri”, intitolato “La casa dei segni – viaggio nella memoria della terra del Frignano” (Elis Colombini Editore, Modena 2018).

Nella foto (di G.Gelbmann) il gruppo degli otto scrittori: in seconda fila, da sinistra, Marco Panini, Elisabetta Ronchetti, Gabriele Sorrentino, Daniele Biagioni, Sara Bosi e Massimiliano Prandini. In prima fila, sempre da sinistra, Romina Volpi e Daniela Ori.

Il primo piano di Daniela Ori è uno scatto di Claudio Vincenzi.

http://www.gazzettadellemilia.it/cultura/item/20919-la-casa-dei-segni-,-nell-ultimo-libro-dei-semi-neri-storie-e-leggende-del-frignano.html#.W6OaKY3GNW8.email

I Semi Neri – La casa dei segni (7)

Pellegrino vide allora madre e figlia alzare il viso verso la volta del portale, un gesto fugace che al pittore, sempre attento ai particolari, non sfuggì. Isadora sfiorò lo stipite della porta e si fece il segno della croce, poi si carezzò il ventre gravido. Il portone venne aperto e le due donne entrarono.

I Semi Neri – La casa dei segni (Elis Colombini editore, Modena 2018)

 

Beneverchio nel Comune di Pavullo nel Frignano – Mo (Foto di Daniela Ori)

Pagina 1 di 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén