Mese: Marzo 2013

Risorgimento e contro risorgimento

Presentazione del romanzo storico di Gian Carlo Montanari “Risorgimento e Contro-Risorgimento, con I SEMI NERI alla Libreria Amici del Libro di Modena (Modena, 16 marzo 2013)

I Semi Neri a BUK Modena

Ebbene si! Ormai BUK Modena si avvicina. Un appuntamento ormai abituale per Modena, una kermesse di libri e di tutto ciò che ne deriva. Un week end, il 23-24 marzo all’insegna della cultura che non fa mai male. Ebbene, quest’anno Gabriele Sorrentino, Sara Bosi, Simone Covili e Massimiliano Prandini, rappresenteranno i Semi Neri  con ben tre progetti, tutti sabato 23. Programma-BUK-2013

Il logo di Parole digitali

Parole Digitali (Premiazione). SABATO 23 MARZO Parole Digitali ore 13.00 Ondina Valla. Parole Digitali è un progetto di XomegaP e delle Biblioteche del Comune di Modena. Partendo da un incipit fornito dalla redazione, i partecipanti al concorso dovranno produrre un capitolo di narrazione fantasy, scritto in prima persona interpretando uno qualsiasi dei personaggi della storia. Ebbene, XOmegaP ha gestito il concorso e ha giudicato i testi e premierà con i rappresentanti delle Biblioteche i vincitori.

 

LavoricidiLavoricidi (Miraggi Editore). SABATO 23 MARZO ore 14.30 SALA Ondina Valla. Con EliselleLavoricidi è un romanzo collettivo che descrive le “uccisioni del lavoro” dei valori del lavoro e della vita, attraverso venti storie ordinarie di frustrazione, quando il lavoro diventa strumento di distruzione dell’individuo.

 

 

Il Risveglio degli Obliati

FinisterraIl Risveglio degli Obliati (Ed. Domino) SABATO 23 marzo Sala Dorando Pietri – Sala C Ore 16.00-18.00. Con i “soci” del Laboratorio XOmegaP. Il Risveglio degli Obliati (Edizioni Domino, pagine 352, € 17,00) il secondo volume della trilogia “Finisterra”, nata dall’immaginazione del Laboratorio di scrittura modenese XOmegaP, composto da Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino e Marcello Ventilati. Ne Il Risveglio degli Obliati i protagonisti del primo capitolo si trovano in una situazione paradossale: dover porre rimedio alle conseguenze del successo della loro missione. Finisterra, infatti, è scossa sin dalle fondamenta, in uno scontro all’ultimo sangue che mette in discussione la sua stessa esistenza. Disperate fughe dal proprio destino che incombe, gesta eroiche e ignobili tradimenti. Tutto si intreccia mentre la Penisola è attraversata da eserciti in armi e incubi che avrebbero dovuto restare sepolti nelle nebbie della storia. Il libro verrà presentato assieme alle opere di altre due autrici Domino, Fabiana Redivo e Adriana Comaschi in una sorta di tavola rotonda Fantasy

RESPIRI SEGRETI AL FEMMINILE, uno sguardo abbracciando le emozioni delle donne

Venerdì 8 marzo 2013, dalle ore 21,00 alle ore 23,00, il Salotto Culturale Aggazzotti, Viale Martiri, 38 Modena ha ospitato “Respiri Segreti al Femminile, uno sguardo abbracciando le emozioni delle donne”, da un’idea di Daniela Ori, testi di Daniela Ori, letture a cura di Daniela Di Bernardo, Mina Larocca, Daniela Ori, Canzoni interpretate da Sabrina Gasparini. Ha condotto Manuela Fiorini.

Sabato 16 marzo, Risorgimento e Contro-risorgimento

La copertina del libroDue epoche, due ideali, due generazioni a confronto, in un romanzo storico d’effetto RISORGIMENTO E CONTRORISORGIMENTO di Gian Carlo Montanari (Sugarco Edizioni) presentato Sabato 16 marzo 2013, dalle ore 18.00 alle ore 19,00 presso la Libreria AMICI DEL LIBRO Via San Giovanni Bosco, 151 Modena (tel. 059/ 217530).

Una speranza, un obiettivo di cambiamento, un duplice tradimento di ideali Bartolomeo Cavedoni (il padre) e Armodio Cavedoni (il figlio): la storia di una famiglia, tra la fine del Settecento e il consolidarsi del Risorgimento tra la fine di un sogno e l’idea di un sogno rinato Due uomini, due ideali, due generazioni a confronto.  L’autore del romanzo, lo scrittore pubblicista e giornalista Gian Carlo Montanari, dialoga con il giovane storico modenese Gabriele Sorrentino, come in un confronto ideale tra padre e figlio, tra due epoche, tra due idee di cambiamento; conduce Daniela Ori, scrittrice e poetessa modenese, vice presidente de I SEMI NERI.

Una saga familiare, dall’arrivo in Italia di Napoleone (1796) fino all’Unificazione sotto i Savoia, percorrendo le vie del Risorgimento e quelle contrapposte delle Insorgenze italiche.

Due famiglie, due generazioni a confronto, il padre Bartolomeo Cavedoni e il figlio Armodio Cavedoni, i sentimenti, le aspettative, gli ideali, le speranze di cambiamento e di novità…Le frustrazioni e le sconfitte, tra due epoche storiche contrapposte, sullo sfondo di Modena, la città dei Cavedoni.

Due epoche che segnano un progetto di vita nuovo, qualcosa per cui spendere l’esistenza… senza pensare all’inevitabile percorso della Storia…

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén