Mese: Gennaio 2012

OLTRE LA STORIA NARRATA: La rinascita di un sogno, nell’epoca delle cattedrali e dei castelli, le dame e le attese, tra speranze, ricette ed erbe profumate e magiche

 Una serata a tema medievale presso il Salotto Culturale Aggazzotti di Modena, Viale Martiri della Libertà, 38 (MO)

Venerdì 17 febbraio 2012 dalle ore 19,00 alle ore 21,00

Con Daniela Ori, Gabriele Sorrentino, Daniela Di Bernardo, Elena Diversi.

PROGRAMMA:

Breve illustrazione storica di Gabriele Sorrentino “Uno sguardo sulla città medievale di Modena da Autramno, Conte Glorioso, a Matilde di Canossa, Gran Contessa”.

Letture di racconti brevi scritti da Daniela Ori “Leggende e storie di dame e di castelli”.

Voci narranti: Daniela Ori e Daniela Di Bernardo.

Presentazione di cibi su ricette dell’Alto Medioevo, come li avrebbe gustati Matilde di Canossa, a cura di Elena Diversi. Assaggio dei crostini “del viandante”, tisane e vino cotto, preparati direttamente con prodotti provenienti da produttori agricoli della zona: azienda agrituristica Podere Erbabuona, azienda agricola La Marchesella, azienda agricola Podere Basso.

Gli abiti e gli accessori medievali di questa serata sono forniti da Annarita Battaglioli.

Il Salotto Culturale Aggazzotti è in Viale Martiri, 38 a Modena

web: http://www.simonettaaggazzotti.it/

mail: info@simonettaaggazzotti.it

L’ingresso costa 6,00 euro per i soci e 8,00 per i non soci. E’ richiesta la prenotazione.

Telefonare al 3920512219 (Gabriella), oppure al 3396559139(Simonetta)

FInisterra, la Saga Fantasy di XOMEGAP

Febbraio 2012. Esce in libreria per Edizioni Domino Le Sorgenti del Dumrak, primo volume della trilogia Fantasy ambientata nel mondo di Finisterra, nato dalla fervida immaginazione del laboratorio di scrittura modenese XOmegaP, composto da Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino e Marcello Ventilati. Finisterra è “Un romanzo pronto a far vibrare le corde epiche nascoste in ogni lettore” (Fabrizio Valenza), un’avventura dal ritmo incalzante, tra intrighi di corte e selve impenetrabili, creature leggendarie e guerre di religione. Le Sorgenti del Dumrak è disponibile in  libreria al prezzo di 15€. Finistera verrà presentato in anteprima a BUK Modena, il 4 marzo 2012 alle ore 15,00.

Finisterra è anche un progetto multimediale a 360°.

Scritto da cinque autori con una consolidata tradizione di scrittura collettiva e di blogger, ha un sito web (http://xomegapfinisterra.blogspot.com/) costantemente aggiornato con contenuti speciali.

A partire da giugno 2012 sarà disponibile la versione e-book del libro (acquistabile al prezzo di 7,50 €).

 

Finisterra è una penisola attraversata da ovest a est dal grande fiume Dumrak. Una terra ricca e prosperosa sulla quale la dinastia Teophan per più di un millennio ha regnato alla guida dell’Impero delle Tre Spade. Poi, cinquecento anni fa, popoli provenienti dalla foresta oltre la Catena Impervia l’attaccarono. L’invasione fu respinta, ma precipitò l’Impero verso una spirale di decadenza e anarchia, culminate nella secessione del Regno di Vùos. Da allora Finisterra non è più stata unita.

Addoneis, capitale dell’Impero, depositaria delle antiche tradizioni, è ora governata da Ghad Teophan, sovrano giusto e amato, impegnato a mantenere all’interno della sua corte il complesso equilibrio di potere tra le religioni di stato: il culto dei Cento Dei e quello della Triade.

Ma a sud del fiume la situazione è altrettanto complessa. Il Regno è suddiviso in feudi spesso in lotta tra loro, e dalla rocca di Vuos, l’anziano re Verdingaar Koilev è costretto a rintuzzare le intemperanze dei suoi nobili più riottosi.

Tra essi in particolare Gerb Prekkajnel, duca di Briegel,  città cresciuta attorno al presidio dell’unico Grande Ponte che collega le due sponde del Dumrak e pertanto crocevia di commerci e intrighi.

In questo clima di diffidenza la penisola è minacciata da un nuovo nemico, che riporta alla memoria l’invasione dei popoli della foresta. Gli eredi di Addoneis e di Vùos decidono quindi di accantonare le loro vecchie ruggini per recarsi, insieme, sull’isola alla foce del Dumrak. Qui, sospese tra carne e spirito, le anime degli Eroi dei tempi passati trovano ancora albergo. Sono loro l’unica speranza di Finisterra. I villaggi distrutti lungo il corso del Grande Fiume non sono altro che il preludio del nuovo pericolo che sta sorgendo a ovest della Catena Impervia. Risalite il fiume Dumrak e trovate la Ruota della Rinascita è il lapidario consiglio degli Eroi. Ha così inizio il viaggio alla ricerca dell’antico manufatto che potrà mutare le sorti della guerra ormai imminente, mentre congiure e odi antichi intessono le loro trame.

 

XOmegaP è un laboratorio di scrittura composto da cinque autori modenesi: Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino e Marcello Ventilati. Nato alla fine del 2004 comincia nel 2005 la sua attività sul web (www.xomegap.net). Nel 2006 dà alle stampe la sua prima antologia “Xomegap – 18 racconti di sogni ed ombra” con la casa editrice Il Foglio. Nel 2007 pubblica il progetto “Hopeless night”, due e-book gemelli ambientati in un night-club. Per Giulio Perrone editore nel 2008 esce “Mutazioni”, un progetto antologico ideato da Xomegap ma esteso anche ad altri autori. Nel 2009, in collaborazione con Kult Underground e le Biblioteche del Comune di Modena XOmegaP, ha curato il progetto “Open Book”, un esperimento di scrittura collettiva su web presentato nel corso di BUK Modena. Nel 2011 il laboratorio tiene il suo primo corso di scrittura creativa.

 

Edizioni Domino: Edizioni Domino nasce nel 2006 come microeditoria sperimentale, con lo scopo di pubblicare opere di narrativa originali rivolte a un pubblico esigente.  L’attuale catalogo comprende romanzi di genere fantasy, fantastico, noir, avventura, romantico e storico, oltre a una collana interamente dedicata alla narrativa per ragazzi dai 4 ai 16 anni.

L’impegno della casa editrice è quello di curare ogni pubblicazione dal testo alla copertina, avvalendosi di editors, illustratori e di una commissione di lettura con esperienza pluriennale nel campo dell’editoria.

E’ possibile visitare il sito della casa editrice su www.edizionidomino.eu. Per informazioni scrivere a: informazioni@edizionidomino.eu

 

Una TAVOLA ROTONDA per le Presenze di Spirito a BukModena 2012 (3/03/2012 ore 12,30)

Dopo il successo del debutto avvenuto con un reading-spettacolo il 10/12/2011 al Carducci Artistic Corner di Modena, replicato il 14/01/2012 al Salotto Culturale Aggazzotti di Modena,  PRESENZE DI SPIRITO (DAMSTER edizioni, Modena 2011), approda a BukModena 2012, il festival della piccola e media editoria.

Le presenze di spirito, gli spettri e i personaggi evocati nei testi del libro coinvolgeranno gli intervenuti con una TAVOLA ROTONDA dal tema: “Ma voi, ci credete ai fantasmi?”

Alla Tavola rotonda, condotta dalla giornalista ANNAROSA ANSALONI, saranno presenti Marco Panini, Daniela Ori, Gabriele Sorrentino, Enrico Solmi, Manuela Fiorini, Claudio Vincenzi, Francesca Poggioli e altri scrittori dell’associazione I SEMI NERI.

Appuntamento sabato 3 marzo alle ore 12,30, nella Sala Pirandello del Foro Boario di Modena, in occasione di BukModena 2012.

“PRESENZE DI SPIRITO” 12 racconti e 2 poesie che hanno per tema i FANTASMI.

Fantasmi nel senso più tradizionale del termine, oscure presenze che dall’aldilà cercano di comunicare con i vivi, anime che ritornano, ma anche spettri dell’anima, oppure ispirati alla tradizione celtica, a leggende anglosassoni, o alle paure antiche legate alla storia dell’uomo. Fantasmi che mettono paura, ma anche fantasmi che strappano il sorriso. Alcuni testi si ispirano al genere fantasy o al noir, altri narrano storie d’amore che superano i confini del tempo, alcuni si ispirano, invece, alla storia, altre ai tormenti dell’animo: che siano metafore o presenze inquietanti … in ogni storia, c’è sempre un fantasma. Ma voi … ci credete ai fantasmi?

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén